Al 24’ Damsgaard atterra in area blucerchiata Ruegg, è calcio di rigore. Sul dischetto si presenta Zaccagni che spiazza Audero e riapre la sfida al Bentegodi.