Il Brescia ribalta il risultato al Bentegodi grazie alla stupenda punizione di Martella, al 43’, da oltre venti metri dove non può nulla Silvestri