Il Vicenza passa a condurre al Bentegodi al 14′ grazie al colpo di testa di Esposito, che prima di battere Nicolas commette fallo su Siligardi in area gialloblù non visto da Abbattista.