Al 19’ il Brescia trova subito il pari grazie al colpo di testa vincente di Torregrossa che sale in cielo, battendo sul tempo Empereur, Bianchetti e Faraoni