Al 14’ l’Hellas Verona trova il pareggio col settimo gol in campionato, il secondo consecutivo, di Matteo Pessina. Gollini respinge sulla conclusione di Rrahmani, il più lesto di tutti in area ospite è Pessina che supera l’ex portiere gialloblù e ristabilisce così la parità al Bentegodi.