L’Hellas Verona trova il meritato pareggio al 61′ grazie al rigore trasformato da Pazzini, secondo gol in gialloblù per l’ex Milan.