L’Hellas Verona trova subito il pareggio grazie alla quarta rete in campionato di Faraoni. Il Napoli si fa sorprendere dai gialloblù al 69’, pallone in verticale che taglia le maglie azzurre e Faraoni, dopo aver fatto a sportellate col diretto avversario, batte Meret.