Al 28 il Palermo passa in vantaggio al Barbera. Marrone perde palla, contropiede dei rosanero di Ballardini chiuso col sinistro di Vazquez che sorprende Gollini.