Al 12′ l’Hellas Verona passa in vantaggio grazie all’attaccante uruguagio che con un pregevole pallonetto ha superato il portiere del Lugano