Al 10′ cambia subito il risultato al Ferraris. Helander perde malamente palla a centrocampo, la Sampdoria parte in contropiede e l’Hellas Verona non può fare altro che raccogliere il pallone in fondo alla rete dopo il vantaggio firmato dall’attaccante colombiano.