Si sblocca subito il risultato al Bentegodi grazie alla rete di Matos all’8’ su assist da destra di Crescenzi, ex Udinese che appoggia in rete da comoda posizione anticipando Pazzini