Bastano 37 secondi all’Inter per passare in vantaggio davanti al pubblico amico grazie alla dormita generale dell’Hellas Verona che lascia libero Icardi di battere Nicolas direttamente su rimessa laterale. Foto Twitter Inter