La finale d’andata si mette subito in salita per l’Hellas Verona: al 6’ vantaggio del Cittadella grazie al colpo di testa di Diaw, dove Empereur è in ritardo