Bastano 3’ all’Hellas Verona per passare in vantaggio al Bentegodi contro la Cremonese. Punizione di Colombatto, pallone sul secondo palo dove di testa Caracciolo approfitta dell’errore della difesa ospite per battere Radunovic