L’Hellas Verona raddoppia al 38’ della ripresa grazie alla rete di Zaccagni, il primo in questo campionato, grazie all’ottima intuizione di Veloso che lo invita sulla sinistra a calciare in diagonale ed a battere Sportiello.