Bastano due minuti ad inizio ripresa alla squadra di Bucchi per raddoppiare al Bentegodi. Marrone e Dawidowicz vanno in due su Armenteros, pallone a Coda (in fuorigioco, ndr) che si trova a tu per tu con Silvestri e senza alcuna difficoltà sigla così la sua doppietta personale