All’11’ la Sampdoria raddoppia. Fares scivola e lascia campo aperto a Quagliarella che calcia in porta, Gollini devia sulla traversa ma il pallone arriva a Cassano che indisturbato deposita in rete il 2-0 dei blucerchiati.