La Fiorentina raddoppia al 20’ con l’ex Caceres, destro che batte Silvestri dopo una carambola in area gialloblù.