Al 42′ la Juventus si porta in vantaggio grazie all’eurogol di Pereyra che non dà scampo a Rafael