Al 32’ l’Atalanta si porta in vantaggio grazie al rigore causato da Dimarco, esterno gialloblù che alza ingenuamente il braccio destro in area scaligera. Dal dischetto si presenta Malinovskyi che spiazza Silvestri.