L’Hellas Verona si porta in vantaggio allo stadio Olimpico di Torino al 66′ grazie al sinistro del centrocampista moldavo Artur Ionita, subentrato al posto di Lazaros tre minuti prima