La Juventus si porta in vantaggio al 4’ del secondo tempo, approfittando della sbavatura difensiva dei gialloblù. Assist di Chiesa per Ronaldo lasciato troppo libero da Lovato e piatto destro di CR7 che supera Silvestri