Bastano 6’ all’Hellas Verona per passare in vantaggio. Zaccagni inventa sulla sinistra, palla sul primo palo dove c’è Kalinic che si gira bene ma trova pronto Donnarumma che chiude in calcio d’angolo. Sugli sviluppi del corner, colpo di testa di Ceccherini ribattuto sulla traversa dal portiere rossonero che non può nulla sul tap-in vincente di Barak. Per l’ex Udinese, terzo gol in due partite.